english italiano facebook Associazione culturale

Home / Catalogo / MERAVIGLIOSA ROMA / IL PALATINO E LA NASCITA DI ROMA

IL PALATINO E LA NASCITA DI ROMA

DAL MITO DI ROMOLO E REMO ALLE RESIDENZE IMPERIALI. IL COLLE CHE FECE LA STORIA

Il colle Palatino è uno dei sette colli di Roma , ora  grande museo all'aperto . Secondo la storiografia romana, il Palatino fu il luogo dove Romolo e Remo vennero trovati dalla Lupa, che li tenne in vita allattandoli nella "Grotta del Lupercale ", solo recentemente localizzata. Si narra che i gemelli, figli del dio Marte e di Rea Silvia, anziché uccisi come avrebbe voluto il re di Albalonga, furono abbandonati nelle acque del Tevere e rinvenuti dal   pastore Faustolo che li allevò insieme a sua moglie, Acca Larentia . Quando Romolo, ormai adulto, decise di fondare una nuova città, scelse proprio questo luogo.  Fin dall’età repubblicana divenne la sede di grandi santuari come quelli della Magna Mater e quelli di Apollo e Venere, e delle più belle ville di Roma (del celebre oratore Cicerone,del comandante Marco Antonio,amico di Giulio Cesare) ed in particolare degli imperatori. Fu proprio  Augusto che  rese il Palatino sede ufficiale del potere e iniziò la costruzione dei palazzi imperiali,  poi ristrutturati ed ampliati da Nerone, Domiziano, Adriano e Settimio Severo. Visiteremo la casa di Livia, moglie di Augusto, e la casa di Augusto stesso, luoghi densi di significato storico, esempi tra i più raffinati ed eleganti per le pitture che decoravano gli ambienti. I resti dei palazzi imperiali, tra i quali la Domus Flavia o palazzo dei Flavi, presentano vari ambienti di rappresentanza come l’aula Regia o del Trono, il triclinio per i banchetti, lo stadio palatino destinato a gare e festeggiamenti; di qui avremo modo di godere una bellissima vista sul Circo Massimo, costruito forse nel II a.C. ed in uso fino al VI secolo, capace di accogliere fino a 300.000 spettatori.

Conclude il percorso l’ingresso al Palazzo dei Cesari,  sede del Museo Palatino dove, tra i resti monumentali degli edifici del colle, sono esposti i corredi delle tombe dell'età del Ferro e splendide opere d'arte, provenienti dal complesso augusteo e dalle residenze degli imperatori.

 

-Appuntamento davanti al sito ore 10:00 - Via di San Gregorio,30-muniti di biglietto d'ingresso e TESSERA SOCIALE

-Per l'acquisto del biglietto on line,  riduzioni e gratuità,visita il sito                        ufficiale:www.coopculture.it

o il seguente link

http://www.coopculture.it/ticket.cfm?office=Foro%20Romano%20e%20Palatino&id=4

il biglietto d'ingresso comprende anche il colosseo e il foro romano ed è valido   2giorni

INTERO € 12.00 (colosseo- foro romano- palatino)

                                                           VALIDO 2 GIORNI                                                  

RIDOTTO € 7.50

BIGLIETTO ON-LINE

diritto prevendita: € 2.00 

Photogallery

Siamo anche su:

© 2017 Associazione Culturale Polymnia C.F.97926660586 | Note legali | Privacy | CMS & Web Design